mercoledì 22 febbraio | 15:44
pubblicato il 22/gen/2013 12:20

Lavoro: Vendola, Monti prenda distanze da Albertini

(ASCA) - Roma, 22 gen - ''Albertini che corre per Monti alla regione Lombardia mi ha stigmatizzato perche' firmo il referendum per l'articolo 18 'degli anni di piombo'. Vorrei dire a Monti che se questo e' segno di moderatismo ho una certa preoccupazione per l'offesa inflitta alla verita' storica. Chi ha scritto lo Statuto dei lavoratori e' stato obiettivo delle Brigate rosse''. Cosi' il leader di Sel, Nichi Vendola, presidente della regione Puglia, in occasione di un convegno dedicato alla sanita' in corso a Roma.

''Il principale antagonista delle Br era la Cgil. Mi aspetto che almeno su questo punto, per civilta' dei rapporti, Monti prenda le distanze da un'espressione tanto volgare e barbarica di Albertini''.

bet/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%