domenica 11 dicembre | 13:01
pubblicato il 11/apr/2014 16:01

Lavoro: Sel, decreto Poletti non crea occupazione, anzi

(ASCA) - Roma, 11 apr 2014 - ''Il decreto Poletti non crea nuovi posti di lavoro ma, anzi, c'e' il rischio che si mangi il lavoro stabile, che sia piu' conveniente assumere a termine, senza rischi, che assumere a tempo indeterminato''.

Lo afferma il responsabile lavoro e politiche industriali della segreteria nazionale di Sel, Giorgio Airaudo.

''Il decreto lavoro va nella direzione sbagliata ed e' in continuita' con tutti i provvedimenti di questi anni, che hanno aumentato la precarieta' anziche' diminuirla.

In questo provvedimento si vede forte la mano di quel piccolo centrodestra di Alfano e Sacconi che non appare piu' in televisione ma che conta nei provvedimenti governativi.

Questo e' un provvedimento in cui la presenza di Sacconi, delle sue idee, del suo modo di fare il ministro del lavoro si vede tantissimo. Difatti - conclude Airaudo -, lui e' contento''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina