lunedì 05 dicembre | 06:01
pubblicato il 07/gen/2014 13:10

Lavoro: Schifani, pronti a confronto e sfida con Renzi per modernizzare

(ASCA) - Roma, 7 gen 2014 - ''Sul lavoro siamo pronti al confronto e sfidiamo Renzi, in chiave dialettica, a modernizzare le norme sul lavoro''. A dirlo il presidente di Nuovo Centrodestra, Renato Schifani, nel corso della trasmissione ''Radio Anch'io''. ''La nostra proposta - spiega il senatore Schifani - e' chiara e pronta naturalmente a confrontarsi con quella del Partito Democratico. Decentrare a livello territoriale i contratti di lavoro per consentire maggiore elasticita' di scelte e pattuizioni tra territorio aziendale e lavoratore.

Bisogna evitare di ingessare i contratti di lavoro a livello centrale, dando poco margine di trattativa a chi deve dare lavoro e chi invece intende accettare lavoro''. ''Occorre dare una scossa, una scossa coraggiosa e su questo vedremo il Pd come si muovera', se si lascera' condizionare dalla Cgil, dalla Fiom, oppure vorra' accettare la nostra proposta'' conclude il presidente di Nuovo Centrodestra. com-sgr/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari