martedì 28 febbraio | 17:58
pubblicato il 11/giu/2016 12:43

Lavoro, Scalfarotto: statali vanno trattati come tutti gli altri

"La sentenza della Cassazione però va in ogni caso rispettata"

Lavoro, Scalfarotto: statali vanno trattati come tutti gli altri

S. Margherita Ligure (askanews) - "Rispetto la sentenza della Cassazione ma la mia opinione è che i lavoratori debbano essere trattati tutti alla stessa maniera". Lo ha detto il sottosegretario allo Sviluppo economico, Ivan Scalfarotto,

commentando il pronunciamento della Cassazione sui licenziamenti

dei dipendenti pubblici.

"C'è chi giustamente -ha sottolineato Scalfarotto- dice che lo Stato non sostiene un rischio di impresa. Io -ha concluso il sottosegretario allo Sviluppo economico- rispetto naturalmente la sentenza della Cassazione ma ritengo che questo sia un tema su cui lavorare".

Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Biotestamento
Lorenzin: vicenda dj Fabo tristissima ma governo non interverrà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech