sabato 03 dicembre | 12:44
pubblicato il 27/giu/2014 15:14

Lavoro: Sacconi (Ncd), riforma ''vera'' anche per flessibilita' Ue

(ASCA) - - Roma, 27 giu 2014 - Per il relatore della legge delega sul lavoro, Maurizio Sacconi (Ncd), ''solo una riforma vera aiutera' la crescita dell'occupazione anche grazie alle flessibilita' del Patto di Stabilita' che in presenza di essa l'Unione Europea potrebbe riconoscere all'Italia. E una riforma vera significa superamento definitivo dello Statuto dei Lavoratori dopo 44 anni''. ''Anche con riferimento al contratto a tempo indeterminato secondo le linee espresse dalla premessa del DL lavoro. Mi auguro che il Governo non ceda al veto di una parte del sindacato e dei conservatori che nella maggioranza non mancano. Cosi' come sono mature le condizioni per unificare la regolazione del lavoro pubblico e privato e per riportare allo Stato tutta la materia del lavoro dopo le inefficienze che le Regioni hanno dimostrato anche recentemente con il programma Garanzia Giovani. Il lavoro, ancora una volta - conclude il presidente dei senatori Ncd - sara' la misura autentica della capacita' del Governo. Per Renzi la prova decisiva della vera discontinuita'''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari