sabato 03 dicembre | 01:32
pubblicato il 23/dic/2013 14:50

Lavoro: Sacconi, jobs act, questo sconosciuto

Lavoro: Sacconi, jobs act, questo sconosciuto

(ASCA) - Roma, 23 dic - ''Il confronto sulla riforma del lavoro dovra' presto atterrare rispetto alle vaghe dichiarazioni di principio e alle promesse impossibili. Basta pensare ai circa 30 miliardi di euro su base annua necessari per portare l'indennita' di disoccupazione a 24 mesi. Eppure gli interventi per il lavoro dovrebbero essere ragione fondamentale di sopravvivenza della legislatura nel 2014''.

Lo afferma il capogruppo del Nuovo centrodestra al Senato, Maurizio Sacconi. ''Noi siamo pronti con due disegni di legge. L'uno riferito alle misure urgenti di deregolazione e alla promozione delle politiche attive di reimpiego. L'altro per la sostituzione dello Statuto dei lavoratori con un moderno Statuto dei lavori semplice perche' sussidiario in favore della contrattazione aziendale e individuale certificata - prosegue - . L'importante e' cominciare a parlarne davvero.

Altrimenti, diventerebbe inevitabile il sospetto che si possa trattare solo di propaganda per un voto anticipato''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari