sabato 10 dicembre | 20:04
pubblicato il 27/mag/2013 12:19

Lavoro: Repetti (Pdl), subito provvedimenti a costo zero

(ASCA) - Roma, 27 mag - ''Mancano ormai solo due giorni dalla decisione per l'uscita dell'Italia dalla procedura per deficit. Una decisione che pare essere scontata nella direzione giusta. Un'importante traguardo per ritrovare spazi di manovra finanziaria per rilanciare l'economia e l'occupazione. Ma la UE ci chiede maggiore flessibilita' per il lavoro, minor pressione fiscale sulle imprese e liberalizzazioni''. Lo ha dichiarato la senatrice del Pdl Manuela Repetti, componente della Commissione Affari Costituzionali. ''Sono convinta che un provvedimento urgente varato in CdM, senza attendere il vertice UE di fine giugno, che corregga la riforma Fornero ampliando la flessibilita' sulle assunzioni, si debba fare subito, sia perche' a costo zero, sia perche' ci darebbe maggior forza di contrattazione, mostrando concretezza di risposta alle richieste della Commisione europea e del mondo delle imprese'', conclude Repetti.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina