lunedì 05 dicembre | 06:13
pubblicato il 09/gen/2014 19:06

Lavoro: Regione Lombardia, Job Act di Renzi peggiora situazione

Lavoro: Regione Lombardia, Job Act di Renzi peggiora situazione

(ASCA) - Milano, 9 gen 2014 - ''Le proposte di Renzi sul lavoro non centrano l'obiettivo, con queste, infatti, si rischia di peggiorare la riforma Fornero''. Lo dice Valentina Aprea, assessore regionale lombardo con delega al Lavoro, dopo le proposte del sindaco di Firenze. ''Mentre il 70,4% di tutte le assunzioni effettuate nel 2013 e' stato a tempo determinato - spiega ancora l'assessore - il contratto a tutele progressive proposto da Renzi e' in realta' un contratto a tempo indeterminato, ipocritamente declinato con la sua libera risoluzione nei primi tre anni.

Cio' determinerebbe un ulteriore irrigidimento della flessibilita' in entrata nel mercato del lavoro, che pagherebbero soprattutto i giovani, che, nella migliore delle ipotesi, si troverebbero a essere lavoratori a tempo indeterminato di serie B, rispetto ai loro colleghi assunti prima''.

Secondo l'assessore lombardo, ''cio' di cui i giovani, i lavoratori e le imprese hanno bisogno e che Renzi non considera non e' l'imposizione di rigidita' contrattuali, ma la liberalizzazione delle possibilita' di assunzione, l'aiuto nel passaggio da un contratto di lavoro a un altro, tutelando il lavoratore attraverso un welfare attivo, che consenta a chi conclude un contratto di lavoro di trovarne un altro nel minor tempo possibile''. Inoltre, evidenzia ancora l'assessore Aprea, ''le modalita' piu' efficaci per coordinare i servizi al lavoro e le politiche formative sono da individuare a livello regionale, non certo a livello nazionale, con l'Agenzia unica nazionale che propone Renzi, segno di una visione neo centralistica e neo statalista''. com-fcz/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari