lunedì 05 dicembre | 15:40
pubblicato il 28/gen/2014 16:05

Lavoro: Province, potenziare centri impiego per 'Garanzia giovani'

(ASCA) - Roma, 28 gen 2014 - ''La Garanzia Giovani e' un'opportunita' importantissima per l'Italia, ma se non si potenziano i servizi per l'impiego, che sono i centri operativi di tutto il sistema, si rischia di creare un gigante dai piedi d'argilla''. E' l'allarme che ha lanciato oggi il Coordinatore Nazionale Upi degli Assessori al lavoro delle Province, Carlo Chiama, assessore della provincia di Torino, al termine dell'assemblea riunita a Roma per fare il punto sulle problematiche legate alle politiche per l'impiego.

''Bisogna assolutamente invertire la tendenza che fino ad oggi ha condizionato il buon funzionamento dei Centri per l'impiego- ha detto Chiama - e cominciare ad investire in strumenti e risorse umane. Altrimenti questi uffici, che dovranno materialmente erogare i servizi della Garanzia Giovani, non saranno in grado di sfruttare a pieno tutte le potenzialita' offerte dai fondi europei, rischiando di depotenziarne gli effetti. Lo ribadiremo anche venerdi', nell'incontro fissato con il sottosegretario Dell'Aringa, all'apertura del tavolo di confronto con le Province sulla riforma dei servizi per l'impiego''. Diversi i nodi emersi dall'incontro con gli assessori, a partire dalla necessita' di affrontare il tema del personale precario presente nei centri per l'impiego, la cui stabilizzazione e' stata esclusa solo per le Province. ''Resta poi - ha concluso Chiama - la questione dei riflessi che avrebbe l'attuazione del disegno di legge sulle Province, che non assegna con chiarezza le funzioni legate alle politiche per l'impiego alle Province: una indeterminatezza che avrebbe ripercussioni gravissime sull'erogazione dei servizi proprio nel pieno dell'attuazione del programma Garanzia Giovani. Anche di questo parleremo al Sottosegretario, ribadendo la necessita' che questi servizi restino in capo alle Province''. res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari