lunedì 16 gennaio | 16:43
pubblicato il 04/mag/2013 15:12

Lavoro: Polverini, stupisce intervista Dell'Aringa. Altre le emergenze

Lavoro: Polverini, stupisce intervista Dell'Aringa. Altre le emergenze

(ASCA) - Roma, 4 mag - ''Ho letto con un certo stupore l'intervista del Sottosegretario Dell'Aringa in cui sono espresse una serie di proposte, dal fisco al reddito minimo, dalla formazione all'apprendistato senza dare, a mio avviso, una gerarchia precisa ai problemi che dobbiamo affrontare e risolvere, che non sia solo emergenziale''. Cosi' Renata Polverini, deputato del Pdl, ha commentato l'intervista concessa dal sottosegretario Carlo Dell'Aringa al 'Messaggero'. Secondo l'esponenete del Pdl, ''sussistono questioni che pesano negativamente ed in modo strutturale sul mondo del lavoro e che vanno assolutamente inserite nell'orizzonte di questa Legislatura altrimenti inutile. Mi riferisco, per esempio, ai rendimenti previdenziali con i quali si dovranno confrontare gli attuali cinquantenni al momento di andare in pensione con poco piu' del 50 % dell'ultimo stipendio o alle scarse prospettive occupazionali dei giovani a causa non solo della crisi economica, ma anche di un'inadeguata formazione, anche scolastica''.

''Sicuramente - ha aggiunto - occorre fare i conti con le risorse a disposizione e incentivare tutte le forme di accesso all'occupazione, possibilmente stabile, a cominciare dall'apprendistato. Su questi temi, attendiamo il Governo in Parlamento con proposte serie per avviare un approfondito confronto che non vorrei si svolgesse, in modo virtuale ed inconcludente, sulle pagine dei giornali''. ''Nel frattempo- ha concluso Polverini- mi aspetto che ci si concentri sul finanziamento della Cassa Integrazione in deroga e sulle necessarie garanzie da dare ai lavoratori esodati che il Governo dei tecnici ha lasciato in una situazione insostenibile. Ci sono molte idee sulle possibili coperture economiche per fronteggiare queste emergenze ed e' bene che si scelga subito quale via intraprendere per dare certezza a 300mila lavoratrici e lavoratori salvaguardati e ad altri 500mila probabilmente cassaintegrati''.

com-brm/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow