sabato 25 febbraio | 21:35
pubblicato il 04/gen/2012 21:03

Lavoro/ Pd allerta su art. 18, ma Palazzo Chigi smorza tensione

Premier nega indiscrezioni. Damiano: "Non si tocchi quella norma"

Lavoro/ Pd allerta su art. 18, ma Palazzo Chigi smorza tensione

Roma, 4 gen. (askanews) - La prima pagina di Repubblica ha sorpresomolti, nel Pd, stamattina e lo stesso vale per i sindacati. Le ultime chiacchierate prima delle feste tra Pier Luigi Bersani e Mario Monti sembravano avere disinnescato la mina dell'articolo 18, relegandolo a tema da affrontare eventualmente alla fine di un percorso di riforma complessiva del welfare e del mercato del lavoro e, comunque, solo dopo la concertazione con le parti sociali. Per questo, spiegano, da parte del Pd non sono mancati sondaggi informali con il Governo per verificare se fosse cambiato qualcosa rispetto al percorso che si era concordato. Di fronte alle rassicurazioni arrivate, alla fine la parola d'ordine di Bersani ai suoi è stata di non commentare le indiscrezioni della stampa. Il tutto mentre da palazzo Chigi cadono dalle nuvole e assicurano che non c'è alcun "motivo di tensione" tra il presidente del Consiglio e i partiti. Lo stato dell'arte, spiegano fonti della presidenza del Consiglio, è fermo a quanto già si sapeva, non ci sono "fatti" nuovi, ovvero non ci sarebbe nessuna bozza di riforma che tocca l'articolo 18. Il Governo, viene precisato, per ora ascolta, il ministro Fornero oggi ha cominciato con la Cgil e proseguirà nei prossimi giorni con il resto delle parti sociali. Solo dopo toccherà ai partiti. Linea sulla quale confida proprio il Pd, dal momento che tutti e tre i sindacati hanno detto no alle modifiche all'articolo 18. Anche perché, se la prudenza dettata da Bersani spinge quasi tutti al silenzio, non manca chi ribadisce la propria posizione: "L'articolo 18 non va toccato", dice Cesare Damiano. E, aggiunge Matteo Orfini della segreteria, "se il governo presentasse una proposta come quella apparsa sui giornali il Pd non dovrebbe votarla".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech