giovedì 08 dicembre | 15:24
pubblicato il 08/gen/2012 22:21

Lavoro/ Monti: Sull'articolo 18 nessun tabù

Nel negoziato non guardare solo a enunciazioni principio

Lavoro/ Monti: Sull'articolo 18 nessun  tabù

Roma, 8 gen. (askanews) - Mario Monti si mostra sorpreso quando fabio fazio, durante l'intervista a che tempo che fa, afferma che il suo governo ha dichiarato l'intenzione di mettere mano all'articolo 18. "Il nostro governo - ha osservato ha un atteggiamento mentale è un'agenda specifica. L'agenda mentale è quello di considerare che niente debba essere tabù in una discussione tra forze mature e civili come sono i sindacati e le forze prodittive. In questo senso il ministro Fornero aveva citato l'articolo 18". Ma nel negoziato sul lavoro, ha osservato Monti, "ci sarà una caratteristica. In passato queste materie sono state dominate dal diritto del lavoro e da certi simboli che sono anche importanti. Ma siamo in una fase in cui abbiamo un disperato bisogno non di simboli ma di lavoro per i giovani e non precario. Quindi sarà un'impostazione rivolta a vedere non solo le enunciazioni di principio ma soprattutto i prevedibili effetti economici sulla competitività".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni