venerdì 20 gennaio | 11:46
pubblicato il 17/mar/2012 16:18

Lavoro/ Monti bacchetta editorialista Giavazzi per "imprecisioni"

E ribadisce: "ognuno deve cedere qualche cosa"

Lavoro/ Monti bacchetta editorialista Giavazzi per "imprecisioni"

Milano, 17 mar. (askanews) - Ha parlato di una modifica immediata per l'articolo 18 il premier Mario Monti, oggi al convegno di Confindustria a Milano: ma l'ha fatto citando - per criticarlo -l'articolo di Francesco Giavazzi pubblicato oggi sul Corriere della Sera. "Il ministro Fornero ha pronto un testo incisivo che prevede subito interventi volti a eliminare la segmentazione tra precari e lavoratori a tempo indeterminato e che modifica immediatamente l'articolo 18 per i nuovi assunti" ha detto Monti, leggendo il testo di Giavazzi. E poi ha continuando citando l'editorialista. "Su queste norme si gioca il futuro del governo e del paese. Se le pressioni corporative o i suoi colleghi ministri dovessero chiederle un passo indietro, Elsa Fornero dovrebbe, con lo stile e la determinazione che la caratterizzano..." Qui il premier si è fermato: "è il punto più pregiato secondo me di tutto l'articolo" ha commentato suscitando risate e applausi dall'uditorio di Confindustria. Poi ha ripreso: "'colleghi ministri, o in translucido leggo anche "il suo presidente"... E poi ha finito di leggere l'editoriale: "che la caratterizzano, abbandonarli al loro destino". Monti ha poi proseguito parlando a braccio: "Ebbene, temo che non possa abbandonarci al nostro destino il ministro Fornero, anche perchè martedì come preannunciato siederò al suo fianco per presiedere la riunione con le parti sociali e credo che sarà chiaro a tutti che il presidente del Consiglio prega il ministro del lavoro di avere ancora un po più presente l'interesse del futuro e l'interesse dei giovani e credo che riusciremo ad argomentare in modo che ciascuno capisca che se veramente teniamo al futuro, ognuno deve cedere qualche cosa rispetto al legittimo interesse di parte". Monti ha inoltre bacchettato "l'amico e collega economista" Giavazzi per quelle che ha definito "imprecisioni" nell'editoriale di oggi sul Corsera e in altri suoi articoli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale