martedì 24 gennaio | 22:25
pubblicato il 22/mar/2012 08:22

Lavoro/ Maroni-Sacconi: Ora il conflitto non solleciti violenza

Riforma nel segno di Biagi,in Parlamento non si dimentichi storia

Lavoro/ Maroni-Sacconi: Ora il conflitto non solleciti violenza

Roma, 22 mar. (askanews) - "Al di là della nostra diversa collocazione parlamentare e delle specifiche valutazioni di merito che daremo, vogliamo insieme ricordare a tutti il tempo vissuto perchè non si riproducano modalità conflittuali che nel linguaggio o nei comportamenti possano sollecitare quelle attitudini alla violenza sempre latenti in un Paese nel quale sono stati copiosamente diffusi i germi dell'intolleranza ideologica". E' l'appello congiunto degli ex ministri del Lavoro di Lega e Pdl Roberto Maroni e Maurizio Sacconi, in vista del confronto parlamentare e non solo sulla riforma del mercato del lavoro che il Governo Monti si appresta a varare, contenuto in una lettera aperta al 'Corriere della Sera'. Maroni e Sacconi, in particolare, invitano ad affrontare il passaggio riformista "nel segno di Marco Biagi" che ha pagato con la vita per mano terrorista il suo impegno per cambiare le regole sul lavoro. "Come comunità - è scritto nella lettera aperta di Sacconi e Maroni- abbiamo già pagato molto in termini di vite spezzate e tempo perdute. Ora la responsabilità passa al Parlamento il cui compito sarà quello di considerare non solo l'equilibrio complessivo della riforma ma anche la concretezza dei suoi singoli atti in modo che, al di là dei simboli e senza scambi astratti, possa prodursi una maggiore propensione delle imprese a intraprendere e assumere in un tempo carico di incognite e variabili imponderabili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4