mercoledì 22 febbraio | 12:46
pubblicato il 28/giu/2013 15:52

Lavoro: Letta, Grillo ha rischiato di mandare tutto in vacca

(ASCA) - Bruxelles, 28 giu - Enrico Letta non nomina Beppe Grillo ma e' evidente il riferimento all'ex comico genovese quando parla di ''falsa notizia'' data da un ''sito autorevole'' sui requisiti richiesti, nel piano lavoro, per accedere alla decontribuzione. Una posizione che di fatto, dice il premier, ha rischiato di ''fare andare tutto in vacca''.

Il premier parla con i giornalisti al termine del Consiglio europeo e' spiega che ''il piano nazionale del lavoro fatto per i giovani e varato dal governo e' importante, con una cifra notevole che ha l'obiettivo di arrivare alla decontribuzione totale per le assunzioni dei giovani''. Ma, aggiunge, ''siccome c'e' stata una incomprensione comunicativa un sito autorevole (il blog di Grillo - ndr) aveva dato mercoledi', giorno del varo del piano, una notizia falsa'' e cioe' che ''bisognava avere tutte insieme le condizioni richieste nel piano'' per accedere alla decontribuzione. La notizia, continua Letta, ''ha messo sulla strada sbagliata l'informazione. Ha dato la sensazione che tutto potesse finire in vacca, con prese in giro anche da parte di autorevoli editorialisti che sono continuate per tutto il giorno successivo''. Il presidente del Consiglio e' molto netto: ''Non e' cosi' - dice - ci sono condizioni che sono alternative ad altre'' perche' le imprese ottengano sgravi. ''Milioni di cittadini italiani sono interessati a questa proposta, in una logica dove una condizione e' alternativa all'altra per far scattare la decontribuzione. E' una notizia falsa - ribadisce Letta - perche' il piano aggredisce il cuneo fiscale per i giovani e per questo e' uno strumento importantissimo''.

fdv/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%