venerdì 09 dicembre | 22:43
pubblicato il 14/giu/2013 15:42

Lavoro: Letta apre vertice, ''serve forte coordinamento europeo''

Lavoro: Letta apre vertice, ''serve forte coordinamento europeo''

(ASCA) - Roma, 14 giu - ''Nella fase delicata in cui ci troviamo, non possiamo permetterci di pensare che certe decisioni'', come il rilancio dell'occupazione giovanile in Europa, ''possano essere prese'' solo su scala nazionale, ma ''e' necessario un forte coordinamento'' con gli altri Stati membri e le ''istituzioni europee''. Cosi', secondo quanto apprende l'Asca, il presidente del Consiglio, Enrico Letta, aprendo a Palazzo Chigi - in inglese - i lavori della riunione internazionale sull'occupazione giovanile tra i ministri dell'Economia e del Lavoro di Italia, Germania, Francia e Spagna.

Per questo, ha aggiunto Letta, ''e' stato convocato questo vertice'' e per questo ''sentiro' il presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy'' e ''il presidente della Commissione, Jose' Manuel Barroso''.

rba/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina