domenica 11 dicembre | 13:32
pubblicato il 16/ago/2014 13:27

Lavoro: Idv, solitudine per autonomi, sblocchiamo diritti

(ASCA) - Roma, 16 ago 2014 - ''Ci sono 3 milioni e mezzo di lavoratrici e lavoratori in Italia che sono meno cittadini degli altri: sono Partite Iva e lavoratori diversamente autonomi, cresciuti nel nostro paese e nel resto d'Europa al tempo della crisi e privi di tutele e garanzie sociali. Le proposte di IDV partono da una lettura analitica delle loro condizioni materiali e da ipotesi di soluzioni concrete: dall'istituzione di uno strumento di sostegno al reddito nei periodi di non lavoro al diritto ai congedi parentali condivisi, dall'equa tutela nella malattia alla previsione di una riforma previdenziale in grado di garantire una pensione non inferiore al 60% dei redditi medi degli ultimi anni, dalla copertura contributiva figurativa per gli impegni di cura familiare e/o dei figli alla revisione delle aliquote contributive attualmente in vigore, dal diritto alla formazione continua (a valere sui Fondi Europei) all'agevolazione delle procedure (piu' rapide e meno costose di quelle legali) per il recupero dei crediti vantati nei confronti di committenti pubblici e privati''. . E' quanto si legge in una nota del segretario Nazionale dell'Italia dei Valori, Ignazio Messina, e del Responsabile Nazionale del laboratorio sul Lavoro, Maurizio Zipponi.

''Cio' con due presupposti: la sostenibilita' finanziaria, a partire dalla separazione strutturale tra assistenza e previdenza dentro i bilanci dell'Inps, il decollo della previdenza complementare, la razionalizzazione di tutti gli strumenti attualmente in vigore( a partire dalla riforma degli ammortizzatori sociali) ed una stima credibile delle cifre necessarie; la necessita' di un quadro regolatorio europeo comune, ovvero un contratto di lavoro europeo, un' armonizzazione dei sistemi di sicurezza sociale dei singoli stati membri oltre che l' esigibilita' effettiva dei diritti sociali e di cittadinanza attualmente negati a intere generazioni di lavoratori e lavoratrici autonomi'', concludono i due esponenti Idv.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina