venerdì 20 gennaio | 06:55
pubblicato il 08/set/2014 10:02

Lavoro: Guidi, l'art.18 va cambiato, lavoratori pesano troppo su aziende

(ASCA) - Roma, 8 set 2014 - ''E' una stortura tutta italiana: i governo non riformano il mercato del lavoro e tocca alle aziende farsi carico dei dipendenti''. E' il punto di vista del ministro per lo Sviluppo economico, Federica Guidi che in una intervista a Il Messaggero spiega: ''L'art.18 come e' noto fa parte dello statuto dei lavoratori. Nel momento in cui il governo sostiene che tutto il pacchetto delle norme sul lavoro va rivisto, significa che esiste una serie di norme che andranno rivalutate nell'ambito di un contesto omoegeneo''. E prosegue: ''Il mondo del lavoro ha bisogno di regole nuove, diverse, piu' moderne. In questa revisione tutto e' possibile. Garantire tutele non significa ingessare il sistema e non avere a disposizione strumenti utili per un sistema che e' cambiato''.

Guidi, che afferma di essere d'accordo con la posizione di Sergio Marchionne, si dice convinta che ''a distanza di qualche mese vedremo gli effetti di molte azioni messe in campo'' dall'esecutivo in questi mesi, e circa la ripresa, ''qualcosa gia' cominciamo a intravedere. Per quel che mi riguarda i risultati delle manovre gia' si vedono. La ripresa prendera' forza nella seconda parte dell'anno, serve un pacchetto per la crescita a livello europeo''.

red-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale