domenica 22 gennaio | 19:27
pubblicato il 10/lug/2013 13:12

Lavoro: Giovannini, semplificazione e pene aspre ricetta per sicurezza

(ASCA) - Roma, 10 lug - Semplificazione normativa, aumento dell'intelligence e della formazione, inasprimento delle sanzioni.

Sono questi ''gli ingredienti di un'unica strategia'' per la sicurezza sul lavoro, indicati dal ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, intervenuto a Montecitorio all'odierna presentazione della Relazione annuale 2012 del presidente dell'Inail, Massimo De Felice.

''Il fatto che gli incidenti mortali e gli infortuni stiano riducendosi e' un fatto positivo'', ha osservato il Ministro. ''In parte - ha aggiunto - questo e' collegato al ciclo economico, ma in realta' c'e' una maggiore attenzione alla prevenzione, una maggiore attenzione alla sicurezza''. Secondo Giovannini, dunque, ''dobbiamo collegare tutto cio' e le azioni messe in campo dall'Inail ad un utilizzo migliore dei dati per sviluppare l'intelligence in modo tale da trovare piu' facilmente le imprese che non si adeguano''.

L'altro fronte su cui agire per maggiore sicurezza sul lavoro e' ''aiutare le imprese stesse a investire in sicurezza e formazione''.

Infine, Giovannini ha giudicato positivo che il cd 'decreto lavoro', recentemente varato dal governo ''preveda l'aumento 10% delle contravvenzioni e l'indicizzazione annuale delle sanzioni, ma, soprattutto, la decisione di destinare la meta' di queste entrate a formazione e aumento della sicurezza'', ha concluso il ministro del Lavoro.

stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4