domenica 04 dicembre | 07:11
pubblicato il 23/set/2014 18:05

Lavoro: Gatti (Pd), Sacconi ritrovi serenita' e pacatezza

(ASCA) - Roma, 23 set 2014 - ''Il presidente Sacconi dovra' ritrovare serenita' e pacatezza. Da presidente di un gruppo e sopratutto da relatore, deve verificare quali sono i numeri, quali gli obiettivi condivisibili per portare in porto una riforma fondamentale per la maggioranza''. Lo dichiara in una nota la senatrice del Pd Maria Grazia Gatti. ''Vanno abbandonate sia le minacce di non votare che i giudizi cosi' pesanti ed esasperati su emendamenti legittimamente presentati con spirito costruttivo da un buon numero di senatori di maggioranza. Bisognera' accettare di precisare i criteri di delega, ad oggi troppo larghi, e accantonare posizioni ideologiche'', prosegue.

''Bisognera' valorizzare il lavoro parlamentare - rimarca Gatti - e usare la discussione ed il dialogo. Insomma bisognera' evitare di seminare vento perche' si potrebbe raccogliere solo tempesta e di questo il Paese non ha bisogno''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari