venerdì 09 dicembre | 09:25
pubblicato il 13/feb/2013 19:02

Lavoro: Finocchiaro, su cig in deroga passo avanti ma non soluzione

Lavoro: Finocchiaro, su cig in deroga passo avanti ma non soluzione

(ASCA) - Roma, 13 feb - ''La decisione annunciata dal Governo sulla cassa integrazione in deroga e' un passo avanti che pero' non e' risolutivo. Il fabbisogno complessivo per chiudere il 2012 e' di 380 milioni. Mi ero attivata personalmente nei confronti del governo, segnalando anche la situazione di diverse imprese e dei tanti lavoratori pugliesi. La disponibilita' di 200 milioni e' importante per sbloccare la situazione e allentare la tensione, anche in Puglia, visto poi che si cominceranno a pagare le casse integrazioni in deroga del 2013, ma c'e' ancora da fare. Il tema della copertura economica degli ammortizzatori sociali, nel pieno della crisi, rimane aperto e sara' una delle priorita' che il futuro governo affrontera' tra le prime''.

Lo ha detto Anna Finocchiaro, Presidente dei senatori del Pd e candidata in Puglia commentando la notizia che il governo ha sboccato risorse per le Cig durante una iniziativa elettorale a S. Giorgio Ionico in provincia di Taranto.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina