mercoledì 18 gennaio | 15:03
pubblicato il 25/mag/2012 15:15

Lavoro/ Fini: Per Costituzione è diritto ma non al posto fisso

Principio va tutelato, resta valido anche se c'è precarietà

Lavoro/ Fini: Per Costituzione è diritto ma non al posto fisso

Roma, 25 mag. (askanews) - "Nessuno può pensare che il diritto al lavoro previsto dalla Costituzione sia il diritto al posto fisso: ci sarà qualcuno che avrà quella fortuna ma è evidente che le trasformazioni sociali sono tali da da porre altri problemi. Il diritto al lavoro va tutelato anche se c'è la flessibilità, che in molti casi vuol dire precarietà". Anche in quest'ultimo caso quindi "rimane fermo e valido quel principio" della Costituzione "ma va declinato in modo diverso". Lo ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, parlando in Aula alla Camera davanti agli studenti che hanno partecipato alla quinta edizione del progetto 'Dalle aule parlamentari alle aule di scuola', nell'ambito delle 'Lezioni di Costituzione'.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa