venerdì 20 gennaio | 15:04
pubblicato il 07/apr/2014 15:28

Lavoro: Fidaldo, norme contro abuso minori escludono colf e baby sitter

(ASCA) - Roma, 7 apr 2014 - ''La Fidaldo (Federazione Italiana dei datori di lavoro domestico) informa che oggi entra in vigore il Dlgs 39/2014 relativo alla lotta contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile, cosiddetta norma 'antipedofilia'''. E' quanto si legge in una nota della Fidaldo. Il comunicato prosegue: ''La norma prevede per i datori di lavoro che intendono impiegare una persona nello svolgimento di attivita' professionali con contatti diretti e regolari con i minori l'obbligo di richiedere il certificato penale del casellario giudiziale prima di procedere all'assunzione.

Si legge in una nota del Ministero, che nelle more del rilascio si possa procedere, comunque, all'assunzione in forza di una dichiarazione del lavoratore sostitutiva dell'atto di notorieta'. La Federazione nei giorni scorsi, tramite l'Assindatcolf componente della stessa, aveva evidenziato che l'estensione della norma al comparto dei datori di lavoro domestico - che assumono personale quali baby-sitter, colf, ecc - avrebbe creato pesanti difficolta' alle famiglie generando come conseguenza naturale sia la paralisi delle assunzioni sia il ricorso al lavoro nero''.

''La Fidaldo - conclude il comunicato - accoglie con sollievo le dichiarazioni rilasciate alla carta stampata, nello scorso fine settimana, dal Ministero della Giustizia, in cui si afferma che la disposizione non investe i datori di lavoro domestico nelle assunzioni di babysitter e colf; attende pero' che l'esclusione venga ufficializzata dal Ministero con norme specifiche che eliminino ogni dubbio a riguardo''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"