domenica 19 febbraio | 15:48
pubblicato il 02/dic/2013 18:49

Lavoro: Fassina, non stupisce sintonia Renzi con centrodestra

Lavoro: Fassina, non stupisce sintonia Renzi con centrodestra

(ASCA) - Roma, 2 dic - ''La sintonia di Renzi con il centrodestra sulle politiche del lavoro non stupisce. La matrice neo-liberista e' la stessa. Tutti siamo per le semplificazioni normative e i testi snelli traducibili in inglese. Il punto politico e' cosa scriviamo e cosa lasciamo fuori nella riscrittura''. Lo dichiara il viceministro all'Economia, Stefano Fassina.

''Renzi e il centrodestra - continua Fassina - vogliono lasciar fuori l'art. 18 dello Statuto dei Lavoratori e scrivere che i contratti nazionali sono derogabili a livello aziendale anche da organizzazioni sindacali prive di rappresentativita' nazionale. Noi confermeremmo l'art 18 e indicheremmo che la contrattazione aziendale integra la contrattazione nazionale. Comunque, nessuna novita'. Matteo Renzi quando il Pd era impegnato a evitare lo smantellamento delle regole contro i licenziamenti ingiusti, commentava disinvolto 'non me ne puo' fregar di meno dell'art 18''', conclude Fassina. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia