lunedì 05 dicembre | 13:38
pubblicato il 05/nov/2013 09:45

Lavoro: Fassina, bonus funziona ma non basta, chiave e' a Bruxelles

Lavoro: Fassina, bonus funziona ma non basta, chiave e' a Bruxelles

(ASCA) - Roma, 5 nov - ''Abbiamo bisogno di spazi di crescita piu' elevati, migliorare l'occupazione soprattutto quella giovanile. Il bonus e' partito il 1 ottobre e ha una previsione quadriennale. Che in un mese si siano attivati 14mila contratti e' un risultato positivo, ma non e' il solo strumento attraverso il quale si puo' ribaltare la tendenza dell'occupazione. La chiave per uscire da questa situazione sta a Bruxelles e la nostra presidenza dell'Ue serve anche per sbloccare una politica economica che cosi' com'e' non funziona''. Lo afferma il viceministro dell'Economia Stefano Fassina intervenendo a 'La Telefonata' di Maurizio Belpietro.

ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari