mercoledì 22 febbraio | 17:18
pubblicato il 18/set/2014 18:38

Lavoro: De Poli (Udc), veti ideologici sinistra non frenino riforme

(ASCA) - Roma, 18 set 2014 - ''Per creare lavoro bisogna rilanciare gli investimenti infrastrutturali, come in parte e' avvenuto con il Decreto sblocca Italia e ridurre il costo del lavoro che grava sulle aziende partendo dunque dall'alleggerimento Irap a carico delle piccole e medie imprese''. Lo afferma il vicesegretario vicario Udc, Antonio De Poli, commentando l'approvazione in Senato, in Commissione lavoro, della Legge delega sul lavoro. ''Sull'art. 18 le resistenze e i veti ideologici della sinistra Pd e della Cgil non possono arrestare il processo di riforma che si e' avviato e che ora va concluso al piu' presto''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe