lunedì 05 dicembre | 01:43
pubblicato il 14/mar/2014 13:20

Lavoro: Damiano, Renzi non dimentichi professionisti con partita Iva

Lavoro: Damiano, Renzi non dimentichi professionisti con partita Iva

(ASCA) - Roma, 14 mar 2014 - ''Dopo la definizione a grandi linee della manovra del Governo, adesso comincia il tempo della definizione dei dettagli, della messa a punto e delle correzioni. Abbiamo gia' detto che la direzione di marcia e' quella giusta, ma i contenuti possono migliorare. Chiediamo al Premier Matteo Renzi di non dimenticare i 3.369.000 professionisti e autonomi con partita iva individuale senza dipendenti, in gran parte giovani, che hanno scelto il lavoro autonomo, che faticano a stare sul mercato e racimolano nell'arco dell'anno compensi appena sufficienti per condurre una vita dignitosa. A questi lavoratori il Governo Monti ha imposto l'innalzamento progressivo dei contributi previdenziali fino al 33%, equiparandoli a quelli del lavoro dipendente. Noi riteniamo che si tratti di una scelta sbagliata e, come Partito Democratico, abbiamo gia' provveduto con il Governo precedente a congelare per il 2014 l'incremento dell'aliquota. Adesso chiediamo al Presidente del Consiglio di compiere un passo ulteriore e definitivo: portare al 24% il contributo come avviene per il lavoro autonomo''. E' quanto dichiara in una nota Cesare Damiano, Pd, presidente della Commissione Lavoro della Camera. ''Inoltre, nella legge delega, e' prevista la riforma degli ammortizzatori sociali ma, anche in questo caso, non si fa cenno ai professionisti con partita iva individuale. Si tratta di lavoratori piu' esposti perche' privi di regole del lavoro, che rimarrebbero senza protezioni sociali e che potrebbero essere utilizzati come soluzione per abbassare il costo del lavoro. Un vero e proprio dumping sociale. Una svolta anche nei confronti di questi lavoratori sarebbe un bel segnale, soprattutto per i giovani'', conclude Damiano.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari