sabato 10 dicembre | 08:34
pubblicato il 28/dic/2013 17:46

Lavoro: Damiano (Pd), ok piano Renzi se garantisce contratti stabili

Lavoro: Damiano (Pd), ok piano Renzi se garantisce contratti stabili

(ASCA) - Roma, 28 dic - Il contratto nazionale di lavoro non si tocca. Via libera, invece, alla sospensione dell'articolo 18 nei tre mesi di prova, cosi' come previsto dal piano Renzi, a patto che al temrine del periodo i neoassunti firmino contratti a tempo indeterminato. Lo dichiara Cesare Damiano, deputato Pd, per il quale ''rincorrere un 'nuovismo' senza principi puo' produrre idee folli: la leggerezza con la quale Angelino Alfano ha teorizzato la cancellazione del contratto nazionale di lavoro per imboccare la strada del solo contratto aziendale o, addirittura, di quello individuale, e' sconcertante''.

''Si tratta di un vecchio sogno della destra che ha come obiettivo quello di smantellare il sistema contrattuale. Una ipotesi del genere non puo' diventare la base di un accordo tra PD e Nuovo Centro Destra, come vorrebbe Alfano, per garantire la prosecuzione dell'attivita' di governo'', aggiunge Damiano.

Per l'esponente democrat, ''sarebbe devastante sostituire l'attuale cassa integrazione ordinaria e straordinaria con una indennita' di disoccupazione che duri due anni: l'effetto che si produrrebbe sarebbe quello del licenziamento di alcune centinaia di migliaia di cassaintegrati, una vera bomba sociale ingovernabile. Stesso discorso vale per l'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori: un conto e' non applicarlo durante il solo periodo di prova. Il Pd ha gia' depositato una proposta di legge alla Camera che va in questa direzione e che prevede un periodo di 'abilitazione' che ha una durata minima di sei mesi fino ad un massimo di tre anni, nel quale l'articolo 18 non viene applicato. Terminata la prova, pero', i neoassunti vengono stabilizzati a tempo indeterminato con il corredo di tutte le tutele contro i licenziamenti discriminatori e per motivi economici. Se questa fosse l'idea di Renzi saremmo d'accordo e potrebbe trovare una rapida attuazione in Parlamento''.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina