venerdì 24 febbraio | 11:57
pubblicato il 04/mar/2014 14:11

Lavoro: Damiano (Pd), non abrogare cassa integrazione in deroga

(ASCA) - Roma, 4 mar 2014 - ''L'idea di allargare l'indennita' di disoccupazione anche ai lavoratori precari e' giusta. Si tratta soltanto di capire da dove verranno reperite le risorse. Un semplice spostamento di copertura finanziaria dalla cassa integrazione in deroga alla indennita' di disoccupazione non e' detto che funzioni''. E' quanto afferma in una nota il deputato del Pd Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera. ''Bisogna aver chiaro - prosegue - che il miliardo e 75 milioni di ore di cassa integrazione (ordinaria, straordinaria ed in deroga) del 2013 corrispondono ad oltre 500mila lavoratori a zero ore per l'intero anno, dei quali oltre 130 mila sono tutelati dalla cassa integrazione in deroga. Se questo strumento venisse abrogato trasformeremmo questi lavoratori in disoccupati, andando ben oltre l'attuale 12 per cento di senza lavoro. Per questo motivo invitiamo il Governo ad una seria riflessione di merito che consenta di costruire una equa ed efficace riforma degli ammortizzatori sociali''. com-sgr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech