sabato 21 gennaio | 01:33
pubblicato il 26/set/2014 09:43

Lavoro: Cuperlo, spero che Renzi non ci dica prendere o lasciare

(ASCA) - Roma, 26 set 2014 - In direzione ''spero che il segretario presenti una relazione alternativa al prendere o lasciare. Un partito discute, la riforma si puo' migliorare.

Renzi deve capire che da solo non ce la fa e che in casa non ha dei nemici. A meno che non pensi, e non voglio crederlo, che chi ha delle idee diverse dalle sue deve andarsene altrove''. Lo ha affermato Gianni Cuperlo, Pd, in un'intervista a Repubblica riferendosi alla riforma del lavoro messa in campo da Matteo Renzi.

''Non siamo i Flintstones. Piu' che al partito della trattativa mi iscrivo a quello del cambiamento'', ha detto Cuperlo che sull'ipotesi di un 'andare dritto' di Renzi afferma: ''Andare diritto significa che il merito scompare? O che non si discutono assieme Jobs Act e legge di stabilita'? Se vuoi tutelare un milione di persone con una indennita' di 800 euro mensili, devi avere delle risorse certe e devi averle subito''.

Con la riforma Fornero, ha spiegato l'ex presidente del Pd, l'articolo 18 ''e' cambiato nella sostanza. E' cresciuto il numero e il successo dei casi di conciliazione. Si e' ridotto il ricorso al giudice''. Ma, ha chiarito il leader della sinistra dem, ''se si esclude in via di principio l'opzione della reintegra si colpisce un principio che ha un fondamanto costituzionale''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4