martedì 06 dicembre | 11:40
pubblicato il 17/gen/2014 17:49

Lavoro: Costalli (Mcl), avanti con riforme mercato. Bene Jobs Act

(ASCA) - Roma, 17 gen 2014 - ''Il Job Act di Renzi si muove nella direzione giusta: quella di una protezione della sicurezza economica e professionale della persona che lavora, che non puo' piu' essere costruita sull'ingessatura del rapporto, come avveniva 30/40 anni fa''. E' quanto ha affermato il Presidente del Movimento Cristiano Lavoratori (MCL), Carlo Costalli, intervenendo al Consiglio Nazionale del MCL in corso a Roma.

Per Costalli ''oggi tale protezione deve essere fondata su un robusto sistema di assistenza alla persona nel passaggio da un lavoro a un altro: servono efficaci sostegni al reddito e assistenza nella ricerca del nuovo posto. Questa e' la chiave per una seria difesa del lavoro adeguata alle nuove esigenze, e Renzi sembra averlo capito: ma se questa e' la scelta, perche' tante esitazioni nel compierla?''.

''Vedremo se Renzi riuscira' a non farsi condizionare dai tabu' della sinistra italiana che hanno creato danni incalcolabili alla modernizzazione del Paese, soprattutto al mercato del lavoro che necessita di urgenti riforme'' - ha continuato il leader del MCL - ''Non lo seguiremo, invece, nelle sue frenesie elettoralistiche. Anche se Letta deve avere piu' coraggio, piu' determinazione nell'affrontare i veri ''nodi' che bloccano le riforme e magari cambiare alcuni Ministri assolutamente insufficienti''.

''Non 'frenesie elettoralistiche', quindi, ma neppure 'vivacchiare e tirare a campare' come vorrebbero altri.

Riforme e lavoro devono essere i temi in Agenda del Governo per il 2014: questioni su cui operare concretamente, senza aspettare i diktat di Renzi'', ha concluso Costalli.

com-sgr/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari