lunedì 23 gennaio | 09:58
pubblicato il 09/gen/2013 11:19

Lavoro: consegnate firme per Referendum. Di Pietro, oltre un milione

Lavoro: consegnate firme per Referendum. Di Pietro, oltre un milione

(ASCA) Roma, 9 gen - Il comitato referendario ha consegnato questa mattina in Cassazione le firme raccolte per i due referendum sul lavoro. ''Sono oltre un milione le firme raccolte per difendere i diritti dei lavoratori - annuncia su Twitter il leader dell'Idv, Antonio Di Pietro -. Sono tanti, tantissimi i cittadini che hanno firmato contro lo scempio Fornero''. In piazza Cavour, oltre a Di Pietro, anche il leader di Rifondazione Comunista Paolo Ferrero e Angelo Bonelli, dei Verdi.

I due quesiti hanno l'obiettivo di ripristinare l'art. 18 dello Statuto dei Lavoratori nella sua versione originale e di abrogare l'art.8 del decreto-legge n.138 del 2011 che aveva cancellato il valore universale dei diritti previsti dal contratto nazionale di lavoro. map

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4