giovedì 19 gennaio | 20:19
pubblicato il 09/gen/2014 12:23

Lavoro: Centrella, piano Renzi incompleto e presuntuoso

(ASCA) - Roma, 9 gen 2014 - ''Il Job Act di Matteo Renzi, pur presentandosi generico e incompleto, sembra essere stato scritto per uno Stato totalitario comunista nel quale il partito unico interviene unilateralmente sulle diverse istanze di un intero Paese''.

Lo dichiara il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella.

Secondo il sindacalista ''non si capisce con chiarezza dove Renzi intenda trovare le risorse ingenti per finanziare un taglio del 10 per cento del costo dell'energia elettrica o un assegno universale per chi perde il posto di lavoro. Su questo farebbe bene oggi a confrontarsi con il Presidente del Consiglio, Enrico Letta, e anche con il ministro del Lavoro, con il quale tra l'altro discuteremo di ammortizzatori sociali. 'Il contratto di inserimento a tempo indeterminato a tutele crescenti' e' una formula accattivante dietro alla quale si nasconde una inutile sospensione di garanzie proprio nei confronti dei piu' deboli, cioe' i giovani, che tanto tardano a realizzarsi proprio a causa della precarieta'. In ogni caso abbiamo gia' l'apprendistato, basterebbe renderlo finalmente piu' praticabile per le imprese''.

''Nei confronti dei sindacati - afferma in conclusione Centrella - il segretario del Pd continua ad usare toni quasi 'padronali' che mal si conciliano con il suo sostegno alla presenza di rappresentanti eletti dai lavoratori nei CdA delle aziende, cioe' con la partecipazione, strumento di democrazia economica sancito nella nostra Costituzione, promosso dall'Ugl da piu' di 60 anni, ma mai applicato in Italia perche' osteggiato proprio da quella parte politica di cui Renzi e' diventato la massima espressione''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale