mercoledì 07 dicembre | 12:31
pubblicato il 01/feb/2013 13:30

Lavoro: Cei, dati preoccupanti, rilancio indifferibile

(ASCA) - Roma, 1 feb - Quelli che sono venuti anche oggi dall'Istat sul numero dei disoccupati nel nostro paese sono ''dati preoccupanti''. Lo ha detto stamane il segretario generale della Cei, mons. Mariano Crociata illustrando alla stampa il comunicato finale dei lavori del recente consiglio permamente della Cei.

I vescovi italiani non mancano di sottolineare quella che definiscono ''la difficile situazione economica del paese, ribadendo che le iniziative introdotte a caro prezzo dal governo per ridare affidabilita' e autorevolezza al paese, devono costituire la base di un rilancio indifferibile''. I vescovi italiani parlano esplicitamente di ''dramma della disoccupazione, specialmente giovanile'' citando anche ''l'incertezza e l'instabilita' causare dal precariato''.

Da qui ''l'apprezzamento e l'incoraggiamento'' da parte della Chiesa italiana per quanti, si afferma, ''aziende e dipendenti accettano forme di solidarieta' volte ad aiutarsi reciprocamente. Tale generosita' - avvertono i vescovi - non puo' pero' distogliere da chi ha precise responsabilita', a partire dall'ente pubblico, in termini di sprechi di denaro e di risorse, di insolvenza dei propri debiti quando non anche speculazione''.

gc/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni