venerdì 09 dicembre | 03:26
pubblicato il 22/mar/2012 12:01

Lavoro/ Casini: Rispettare il Pd e il suo travaglio interno

No al gioco provocazioni reciproche. Nessuno dia lezioni ad altri

Lavoro/ Casini: Rispettare il Pd e il suo travaglio interno

Roma, 22 mar. (askanews) - "Condivido la scelta riformista del governo ma poichè non sono un provocatore che cerca di complicare la vita già difficile del governo, dico che bisogna rispettare il Pd e anche il suo travaglio interno". Lo ha detto il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, a margine del convegno sul tema della corruzione promosso dai sindacati di polizia Siap e Anfp. Non mi piace chi un giorno sì, e l'altro pure, impartisce lezioni al Pd. Dico no - continua Casini - alle provocazioni reciproche che sono un segno di irresponsabilità". No al gioco delle provocazioni reciproche perché non ci piacciono", ha proseguito Casini che giudica "giochini di cattivo gusto" quelli di coloro che fanno apparire in contrapposizione il capo dello Stato con il leader del Pd, Bersani, sul tema della riforma del lavoro. "La maggioranza terrà, bisogna essere più seri", ha concluso Casini.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni