mercoledì 22 febbraio | 02:46
pubblicato il 10/gen/2013 16:46

Lavoro: Carlino (IdV), blocco Cig in deroga e' incubo che si avvera

Lavoro: Carlino (IdV), blocco Cig in deroga e' incubo che si avvera

(ASCA) - Roma, 10 gen - ''Di male in peggio. Il blocco da parte dell'Inps della cassa integrazione in deroga in molte Regioni, cosi' come denuncia la Cgil, e' un incubo che si sta avverando. Grazie Monti!''. Lo ha dichiarato la senatrice Giuliana Carlino, capogruppo dell'Italia dei Valori in commissione Lavoro.

''Il governo dei cosiddetti tecnici non ha voluto capire quanto fosse urgente rimpinguare il fondo degli ammortizzatori sociali in deroga e ora l'Inps sta chiudendo i rubinetti - ha aggiunto -. Cosi', mentre il ministro Fornero continua a compiacersi delle sue riforme, quella sul lavoro e quella sulle pensioni, tanti cassintegrati sono adesso abbandonati al loro destino di poverta'. Monti si e' occupato molto di fare gli interessi dei banchieri e di piacere all'Europa, ma il risultato per i cittadini e' stato disastroso: meno lavoro, meno tutele, piu' disoccupazione e poverta'. Agli elettori la facile sentenza''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia