lunedì 05 dicembre | 03:45
pubblicato il 11/set/2013 18:55

Lavoro: card. Scola, recuperare il primato dell'uomo sul capitale

(ASCA) - Milano, 11 set - ''Il lavoro e' per l'uomo e non l'uomo per il lavoro''. Questo il messaggio lanciato dall'Arcivescovo di Milano, Cardinale Angelo Scola, agli imprenditori milanesi riuniti in Assolombarda per un approfondimento sui contenuti della 'Lettera Pastorale'. ''La dottrina sociale della Chiesa - spiega Scola - insiste sul primato del lavoratore sul capitale e sul lavoro.

In questi ultimi due decenni un certo tipo di sviluppo della finanza ha messo in ombra questo dato. Dobbiamo assolutamente recuperarlo se vogliamo costruire una vita buona e quindi una civilta' degna''.

Scola e' soddisfatto di fronte ai primi segnali di ripresa: ''Possiamo, anche per l'Italia, cominciare a intravedere l'uscita dal tunnel della crisi''.

Poi una riflessione sui legami tra religione e lavoro: ''Il cristianesimo e' la religione dell'incarnazione e quindi ha a che fare con tutti gli aspetti della vita dell'uomo e il lavoro e' un aspetto decisivo, come abbiamo visto in questi tragici anni e come ancora vediamo soprattutto per i giovani''. fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari