sabato 03 dicembre | 23:23
pubblicato il 28/gen/2013 17:30

Lavoro: Borghesi (Rc), tetto a stipendi supermanager

Lavoro: Borghesi (Rc), tetto a stipendi supermanager

(ASCA) - Roma, 28 gen - ''I dati drammatici diffusi oggi dall'Istat, che parlando di stipendi degli italiani ai minimi da trent'anni, sono la certificazione delle fallimentari politiche di Monti e Berlusconi. Quello che serviva e che serve sono provvedimenti urgenti per la crescita dei salari, attraverso il taglio delle tasse a lavoratori e imprese, e tagli coraggiosi alle spese inutili dello Stato, a cominciare dagli F-35. Nulla ha fatto Berlusconi prima, ne' ha mosso un dito Monti in tal senso poi''. Lo dichiara Antonio Borghesi, presidente dei deputati di Idv e candidato con Rivoluzione civile.

''A fronte di questa drammatica situazione, che coinvolge migliaia di famiglie, ci sono gli stipendi dei cosiddetti supermanager di Stato che, a differenza di quelli degli italiani, non conoscono ne' recessione ne' inflazione. Anzi, i loro emolumenti continuano a crescere senza sosta, cui si aggiungono, in alcuni casi, supermiliardarie liquidazioni anche a fronte di fallimentari gestioni e buchi di bilancio.

Serve un'opera di moralizzazione sugli stipendi dei supermanager ed e' quello che faremo una volta in Parlamento: un tetto agli stipendi ed indennita' di buonuscita realmente commisurate ai risultati raggiunti'', spiega Borghesi.

''Italia dei Valori, durante la discussione del cosiddetto ''Salva Italia'' di Monti, aveva cercato di introdurre un tetto agli stipendi dei supermanager di Stato che, grazie ai nostri emendamenti, fu inserito. Ma all'ultimo momento venne inserita una disposizione che prevede deroghe per ''le posizioni apicali''. E tale disposizione porta la firma di Mario Monti'', conclude il presidente dei deputati di Idv e candidato con Rivoluzione civile. com-ceg/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari