lunedì 20 febbraio | 07:35
pubblicato il 06/ago/2014 10:13

Lavoro: Bobba (Pd), ricorso Cgil a Ue non porta da nessuna parte

(ASCA) - Roma, 6 ago 2014 - ''Il ricorso della Cgil mi sembra una di quelle iniziative che non portano da nessuna parte.

Peraltro si e' visto anche dai primi dati di questi mesi che il decreto sul lavoro funziona, infatti sia il numero dei contratti a termine ( +7,6%) che quelli di apprendistato (+6,2%) e' aumentato. Dunque il decreto che interveniva con una forma di iniziativa di emergenza per sbloccare e semplificare le procedure delle assunzioni sta funzionando''. Cosi' ha dichiarato il sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali Luigi Bobba, del Partito Democratico, intervenendo oggi ad Agora' Estate. ''La denuncia della Cgil alla Commissione Europea e' una mossa che era stata annunciata addirittura quando ancora il provvedimento era in discussione alla Camera. Dunque, se la Cgil vuole mettere bastoni tra le ruote - ha proseguito Bobba - semplicemente per cercare di bloccare qualcosa che sta dando i primi frutti, non credo possa essere una grande iniziativa''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia