sabato 21 gennaio | 03:30
pubblicato il 11/gen/2013 09:52

Lavoro: Bersani, sostegno a investimenti e fiscalita' vantaggio

Lavoro: Bersani, sostegno a investimenti e fiscalita' vantaggio

(ASCA) - Roma, 11 gen - Occorre ridare fiducia e sostegno a chi in Italia vuole investire ad esempio con un trattamento fiscale privilegiato per gli utili reinvestibili.

Lo ha affermato il segretario del Pd, Pierluigi Bersani rispondendo alle domande durante la trasmissione Radio Anch'io su Radiorai1. Richiesto di spiegare quali potrebbero essere le misure per incentivare una ripresa, Bersani ha spiegato: ''Intanto fondamentale e' che negli ultimi 10 anni dal punto di vista pubblico abbiamo perso l'occasione di mettere in valore la discesa dei tassi, che l'euro ci consentiva. Dal punto di vista privato abbiamo visto, purtroppo, e conti alla mano, che gli investimenti nel settore industriale e produttivo non sono stati sufficienti e adeguati, anche perche' c'era l'interesse di mettere i soldi altrove con il richiamo dei guadagni finanziari. C'era poi una sfiducia nelle prospettive. Il primo punto - ha quindi affermato Bersani - e' la fiducia e un credibile sostegno a chi vuole investire per dare lavoro e per affrontare nuove sfide. Su questo quindi ci sono temi fiscali, temi di rafforzamento delle capitalizzazioni delle imprese e temi rappresentati anche da un pubblico che dica qualcosa sulle grandi traiettorie, su dove dobbiamo andare''. ''Per me - ha aggiunto Bersani - il made in Italy va rafforzato e parto dal presupposto che il mondo vuole l'Italia e noi dobbiamo fare in modo di dargliela. Non entro nel merito dei provvedimenti industriali, ma insieme agli attori, ai protagonisti dobbiamo trovare le condizioni. A me poi pare prioritario il tema dei vincoli burocratici. Quando io sento investitori esteri che vogliono investire in campo industriale alla fine il vero punto e' che arrivano in un paese che facciamo fatica anche noi a capirlo, figuriamoci quindi uno che viene da fuori. Parliamo di giustizia civile, di questioni amministrative che vengono prima di tante altre cose, certamente molto prima del tema del costo del lavoro, prima dell'art.18. Questa e' la prima cosa da fare, poi naturalmente c'e' il tema fiscale e io, nella prospettiva strategica, sono favorevole a che gli utili reinvestiti al fine di lavoro abbiano un trattamento diverso, privilegiato perche' questo servirebbe a tutti, servirebbe all'economia''.

min/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4