mercoledì 07 dicembre | 14:07
pubblicato il 08/mar/2014 16:05

Lavoro: Baldelli (FI),Jobs act? Stessa zuppa da dare a Sacconi e Camusso

Lavoro: Baldelli (FI),Jobs act? Stessa zuppa da dare a Sacconi e Camusso

(ASCA) - Roma, 8 mar 2014 - ''Renzi ha annunciato che il 12 marzo varera' il tanto sbandierato Jobs Act, che portera' la svolta di cui il Paese ha bisogno. Ricordo che gia' dal momento del primo annuncio, il suo alleato Alfano, ironizzando sull'escamotage del nome inglese usato per spacciare come nuova una vecchia ricetta, aveva gia' ribattezzato il provvedimento The Same Soup: la stessa zuppa''. Lo ha affermato Simone Baldelli, esponente azzurro e vicepresidente della Camera, intervenuto al Congresso di Fratelli d'Italia in corso a Fiuggi.

''Ora bisogna capire cosa c'e' davvero dentro a questa zuppa, e se, alla prova dei fatti, Renzi riuscira', tanto per fare un esempio, a farla mangiare e digerire contemporaneamente all'ex ministro Sacconi e alla Camusso, i quali, come e' noto, su questo genere di piatti hanno gusti parecchio differenti''. com-sgr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni