mercoledì 22 febbraio | 11:46
pubblicato il 03/set/2014 19:02

Lanzetta: per governo centrali misure alternanza scuola-lavoro

Ottimo modo di ridurre la dispersione scolastica in alcune zone (ASCA) - Bologna, 3 set 2014 - Al centro dell'attenzione del governo Renzi sono centrali le misure a sostegno dell'alternanza scuola-lavoro che e' un ottimo modo di ridurre la dispersione scolastica in alcune zone. Lo ha detto Maria Carmela Lanzetta, ministro agli Affari regionali, a margine di un dibattito alla Festa nazionale de l'Unita' a Bologna "Questo governo - ha spiegato Lanzetta - mette nell'azione centrale di governo l'attenzione verso la scuola. Poi ci sono alcune misure come la fine del precariato che e' estremamente interessante, l'introduzione di materie in tutte le scuole anche quelle tecniche come la scuola dell'arte, la musica, l'ampliamento dello studio delle lingue". "Tra le tante misure - ha aggiunto - uno dei punti che mi ha maggiormente colpito e' l'alternanza scuola lavoro che in alcune zone, particolarmente depresse va ad occuparsi della dispersione scolastica, anzi penso che sia un ottimo modo di ridurre la dispersione scolastica".

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%