mercoledì 18 gennaio | 18:09
pubblicato il 19/feb/2013 17:19

La7: Finocchiaro, quando si parla di tv Berlusconi ha coda di paglia

La7: Finocchiaro, quando si parla di tv Berlusconi ha coda di paglia

(ASCA) - Roma, 19 feb - ''E' evidente che, quando si parla di televisione e di conflitto di interessi, Berlusconi si infiamma perche' ha la coda di paglia. Per quanto riguarda la possibile vendita de La7, infatti, Bersani ha soltanto fatto riferimento alla necessita' di rispettare le regole e quindi di valutare, da parte della autorita' preposte al controllo, la sussistenza di posizioni dominanti da parte della Cairo Comunicazioni nell'ipotesi di un suo collegamento con Miediaset. Considerare sia il piano delle regole che quello della convenienza industriale e' logico per chi si candida a fare il Presidente del Consiglio. Niente di piu'. L'eccesso di difesa in certi casi rischia di confermare i sospetti''.

Lo ha detto Anna Finocchiaro, presidente del gruppo del PD al Senato e capolista in Puglia, nel corso di una serie di iniziative elettorali nel leccese. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina