giovedì 08 dicembre | 17:13
pubblicato il 07/lug/2015 17:35

La sinistra che sta con Tsipras: "Renzi ora cambi linea"

Mozione dei parlamentari che sono stati ad Atene

La sinistra che sta con Tsipras: "Renzi ora cambi linea"

Roma, 7 lug. (askanews) - Adesso il governo italiano "cambi linea" sull'Ue. Lo chiedono, in una mozione parlamentare, deputati e senatori di sinistra (di Sel ma anche del Pd ed ex Pd) che sono andati in Grecia per sostenere il 'no ' al referendum. In conferenza stampa sono Arturo Scotto, Giulio Marcon, Alfredo D'Attorre, Stefano Fassina, Loredana De Petris, Nicola Fratoianni a presentare il documento che chiede al governo di riferire in Parlamento sul vertice che si terrà oggi a Bruxelles e di "porre il tema della revisione dei trattati".

Spiega Scotto: "Questa mozione nasce dal lavoro dei deputati e dei senatori che sono stati ad Atene". Il documento "pone un punto al Pd, a Matteo Renzi e all'opinione pubblica italiana: quale deve essere la funzione dell'Italia in questi giorni, se meramente notarile o se può svolgere un ruolo per un'altra idea di Europa".

In particolare, "chiediamo al governo se pensa che è arrivata l'ora non di conquistare qualche centimetro di flessibilità, ma di mettere mano ai trattati. Poniamo il tema della revisione dei trattati". Poi, i firmatari sollecitano "una conferenza europea sul debito" una questione "che non viene solo dalla Grecia e che non può essere confinata solo a quel paese. Riguarda i paesi del sud dell'Europa ma anche paesi come la Francia". Inoltre, si propone "un'indagine conoscitiva sulla composizione del debito italiano nei confronti della Grecia".

"Infine - conclude Scotto - pensiamo che questo dibattito debba essere fatto ora dal Parlamento italiano, pensiamo che il governo debba venire a riferire in tempi rapidi all'indomani del vertice di oggi e dovrà aggiornare il parlamento in tutti i passaggi. Pensiamo che questa mozione abbia i requisiti di urgenza per essere calendarizzata subito".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni