domenica 22 gennaio | 23:40
pubblicato il 12/mar/2014 17:25

La Sicilia cancella le Province, l'Ars approva la riforma

Nascono Liberi Consorzi di Comuni e tre Città metropolitane

La Sicilia cancella le Province, l'Ars approva la riforma

Palermo (askanews) - La Sicilia dice addio alle province. L'Assemblea Regionale, al termine di una maratona in aula, ha approvato il ddl di riforma che ai vecchi enti locali sostituisce i Liberi consorzi di Comuni e le tre aree metropolitane di Palermo, Messina e Catania. La riforma, approvata con 62 voti favorevoli, 14 contrari e 2 astenuti, consente la nascita, entro sei mesi, di nuovi consorzi di Comuni oltre a quelli che derivano dall'assetto delle Province, purchè abbiano 150mila abitanti. Secondo il presidente della Regione, Rosario Crocetta, è una risposta certa al desiderio di cambiamento dei cittadini."Mettiamo in campo una delle più grandi riforme della storia siciliana, che fanno la storia delle istituzioni e della loro riforma".Per il governatore nel processo che ha portato all'approvazione della riforma è stato importante porsi la domanda: "C'è una necessità di enti intermedi?"."Gli enti erano ormai ridotti a dare contributi per le feste patronali, strade e la manutenzioni delle scuole".L'elemento caratterizzante della legge è la soppressione del voto diretto: i Liberi consorzi saranno di secondo livello, eletti cioè non dai cittadini, ma dalle assemblee dei consorzi. Le tre aree metropolitane saranno disciplinate da una successiva legge che il governo regionale porterà in Aula in autunno.

Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4