venerdì 09 dicembre | 20:14
pubblicato il 26/set/2016 20:16

La 'frusta' in Parlamento: Baldelli racconta i segretari d'aula

Il lavoro oscuro dei deputati che fanno rigare dritto il gruppo

La 'frusta' in Parlamento: Baldelli racconta i segretari d'aula

Roma (askanews) - Gli inglesi lo chiamano 'The whip', letteralmente: la frusta, e il termine rende bene l'idea: descrive quei deputati incaricati di far funzionare il gruppo parlamentare. Sono loro a fare in modo che tutti siano presenti quando c'è da votare una legge delicata, loro che studiano il regolamento a memoria. Un lavoro fondamentale e oscuro, raccontato da Simone Baldelli, Fi, nel suo libro 'The italian whip'. Baldelli, che ha svolto questo ruolo per tanto tempo, spiega a margine della presentazione del volume: "Questo libro serve a raccontare cosa c'è dietro e sotto al lavoro parlamentare: l'organizzazione dei lavori parlamentari, l'ostruzionismo messo in campo dall'opposizione, la difesa numerica della maggioranza da parte dei gruppi che ne fanno parte. E quotidianamente c'è l'impegno dei responsabili d'aula, incarico che nel diritto parlamentare inglese si definisce 'The whip', la frusta, utilizzando un termine mutuato dalla caccia alla volpe. Un ruolo sempre più centrale".

A presentare il libro sono intervenuti anche Roberto Giachetti, Pd, Fabrizio Cicchitto, Ap, Giancarlo Giorgetti, Lega, Michelangelo Suigo, presidente dell'associazione La Scossa e Vito Cozzoli, presidente dell'associazione Amerigo.

Suigo spiega il valore dell'iniziativa: "Come associazione La Scossa crediamo moltissimo nell'importanza e nella rilevanza del Parlamento e delle istituzioni nazionali. Ecco perché abbiamo voluto creare questo momento di confronto e di dibattito con una serie di interlocutori istituzionali di primissimo livello, propriop partendo da quelli che sono i retroscena, i segreti se vogliamo, del Parlamento, e in particolare della Camera dei deputati.

E Giachetti, 'frusta' del Pd per tanti anni, riassume così il libro: "Abbiamo di fronte un bignami di come funziona il Parlamento e in particolare la Camera. E' molto utile, perché è descritta tutta la parte formale, quella che forse molti conoscono, non è conosciuta invece la parte informale che è descrita benissimo e che soprattutto rende un po' di dignità al ruolo oscuro dei segreatri d'aula che io e Simo abbiamo fatto insieme - prima all'opposizione e poi in maggioranza - e che dà uno spaccato di quanto sia faticoso fare questo mestiere".

Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina