giovedì 08 dicembre | 19:36
pubblicato il 01/ott/2011 11:09

L. elettorale/La Russa:introdurre preferenze,fattibile in 48 ore

No a rinuncia a indicazione premier e coalizione

L. elettorale/La Russa:introdurre preferenze,fattibile in 48 ore

Pero (Milano), 1 ott. (askanews) - Ignazio La Russa, ministro della Difesa e coordinatore nazionale del Pdl, si dice disponibile a dialogare sulla riforma della legge elettorale con la reintroduzione delle preferenze sui candidati, ma esclude qualsiasi ipotesi di rinuncia all'indicazione del candidato premier e della coalizione. Lo ha detto al suo arrivo alla prima assemblea regionale lombarda degli eletti nel Pdl. "Sono profondamente favorevole a una modifica della legge elettorale attuale - ha spiegato il ministro - che oggi però prevede la scelta del candidato premier e della coalizione. Se i partiti fossero d'accordo alla reintroduzione delle preferenze sui candidati ci sederemmo immediatamente a discuterne. Se ci fermiamo a questo si può fare in 48 ore, se invece l'obiettivo fosse quello di rendere possibile la vittoria di qualcuno senza avere almeno un voto in più non saremmo d'accordo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni