domenica 19 febbraio | 13:14
pubblicato il 15/ott/2011 12:07

L. elettorale/ Casini: Terzo polo comunque determinante

Non è un problema di sistema elettorale

L. elettorale/ Casini: Terzo polo comunque determinante

Stresa (Vb), 15 ott. (askanews) - L'Udc non teme l'eventuale referendum per l'abrogazione dell'attuale legge elettorale, che riporterebbe al precedente sistema del 'Mattarellum', fortemente bipolare. Lo ha sottolineato oggi il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, a margine di un convegno a Stresa organizzato da Iniziativa Subalpina. "Il Terzo polo è la novità della politica italiana. Esiste, è gradato al 15 per cento nei sondaggi, per cui qualunque sia il sistema elettorale sarà determinante per governare in Italia", ha affermato Casini. "In questi anni - ha proseguito - sono passati sistemi elettorali diversi, ma chi ha forza politica resiste, non è un problema di sistema. Ciascuno di noi può avere le sue preferenze, ma se c'è una forza radicata nel Paese che esprime un'esigenza, che è anche quella di riunificare la politica e di cercare di dare risposte agli italiani, non c'è problema di sistema elettorale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Pd
D'Alema: Renzi non sia prepotente, questione è nelle sue mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia