martedì 17 gennaio | 12:18
pubblicato il 02/ott/2011 13:48

L. elettorale/ Calderoli: Prima completare la riforma federalista

La Lega non voleva il 'Porcellum', è stato un ricatto

L. elettorale/ Calderoli: Prima completare la riforma federalista

Roma, 2 ott. (askanews) - Son davvero più vicine le elezioni, dopo le parole di ieri del ministro Maroni che ha apprezzato il referendum sulla legge elettorale? "Io penso che abbiamo davanti un grande obiettivo" che è quello di decidere se quella in corso può esser ancora una legislatura costituente che vari la "legge costituzionale sul federalismo". Così il ministro per la semplificazione, Roberto Calderoli, risponde al tg1; quanto al referendum elettorale, Calderoli ricorda che la Lega era a favore del 'Mattarellum', ma, aggiunge, "fummo ricattati da Casini che voleva un meccanismo proporzionale, da Fini che voleva la lista bloccata, e da Berlusconi che voleva il premio di maggioranza". Il tutto con la complicità della sinistra che, quando andò al governo "non fece nulla per cambiarla". Non a caso, sottolinea Calderoli, "fui io il primo a definirla 'una porcata'", da cui il nomignolo (coniato da Giovanni Sartori) 'Porcellum'.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate