domenica 26 febbraio | 04:24
pubblicato il 19/feb/2014 16:11

L'Aquila: Mirabelli (Pd), da Comm. Antimafia monitoraggio periodico

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - ''Oggi in Commissione Antimafia abbiamo chiesto ed ottenuto di audire il Prefetto dell'Aquila per capire, anche alla luce della relazione della Dna, lo stato degli appalti per la ricostruzione. Negli scorsi mesi avevamo gia' ottenuto dal ministro Alfano l'assicurazione che per L'Aquila sarebbero stati adottati tutti i provvedimenti utilizzati per altri grandi opere, a partire dall'Expo 2015, per impedire le infiltrazioni della criminalita' organizzata, controllare i cantieri e, preventivamente, i flussi di denaro che definiscono il patrimonio delle imprese coinvolte negli appalti. Si tratta di mettere in campo ogni provvedimento per garantire legalita' e trasparenza, senza allungare i tempi di una ricostruzione gia' complessa. Cosi' come stiamo monitorando l'andamento del controllo sulle altre grandi opere, vogliamo fare periodicamente lo stesso per L'Aquila''.

Lo dice il senatore Franco Mirabelli, capogruppo del Pd nella Commissione Antimafia. res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech